Notizia / Avviso

Ultimo aggiornamento: 2017-11-07 10:11:59


Pubblicazione:
07/11/2017

Un’importante ricerca a cura del Dott. Amerigo Giudice è stata pubblicata sulla prestigiosa rivista Journal of Oral and Maxillofacial Surgery - 2017 Elsevier Inc.


Un’importante ricerca dal titolo “Can autofluorescence guide surgeons in the treatment of MRONJ? A prospective feasibility study” a cura del Dott. Amerigo Giudice è stata pubblicata sulla prestigiosa rivista Journal of Oral and Maxillofacial Surgery - 2017 Elsevier Inc.

Lo studio è stato ideato e condotto dal Dott. Amerigo Giudice prevalentemente nell’ambulatorio di Patologia Orale della U.O. di Odontoiatria diretta dal Prof. Fortunato e verte sulla comparazione della “autofluorescence guided bone surgery” con la chirurgia tradizionale nel trattamento delle osteonecrosi dei mascellari indotta da farmaci (MRONJ).

L’osteonecrosi dei mascellari indotta da farmaci è una complicanza associata all’utilizzo di farmaci antiriassorbitivi quali i bifosfonati e di alcuni anticorpi monoclonali con attività antiangiogenetica come il Denosumab e il Bevacizumab. 
La delimitazione dei margini di resezione nel trattamento chirurgico delle MRONJ è da sempre oggetto di studio in quanto, al fine di ridurre il numero di reinterventi e di prevenire possibili recidive, è fondamentale rimuovere quanto più osso necrotico possibile riducendo al minimo l’asportazione di tessuto osseo vitale.
L’utilizzo dell’autofluorescenza sembra poter essere utile nel trattamento chirurgico delle MRONJ ma non risulta superiore alla chirurgia tradizionale in termini di guarigione dei tessuti molli e di qualità della vita.

La pubblicazione è disponibile al link: www.joms.org/article/S0278-2391(17)31350-2/