Notizia / Avviso

Ultimo aggiornamento: 2017-12-01 10:58:54


Pubblicazione:
01/12/2017

L’UMG di Catanzaro si qualifica per la finale nazionale del Programma BIG – Business Game competitivo


L’Università Magna Græcia di Catanzaro si qualifica per la finale nazionale del Programma BIG – Business Game competitivo – promosso dall’Università Milano Bicocca con altri 50 Atenei Italiani.

Infatti, nell’ambito delle attività di Orientamento in Itinere, sviluppate all’interno dei Corsi di Laurea afferenti al Dipartimento di Scienze Giuridiche Storiche Economiche e Sociali, a partire dal 30 di ottobre e per tutto il mese di novembre u.s. si è svolto il Business Game promosso da ManagerItalia e CFMT che, tramite una piattaforma on line, ha coinvolto n°88 Team in tutta Italia.

Tre i Team di UMG coordinati dal Gruppo di Organizzazione Aziendale appartenenti al CdL in Organizzazione delle amministrazioni Pubbliche e Private ed ai CdLS in Economia Aziendale e Management e Organizzazione e Mutamento sociale e sei le imprese coinvolte che, con i propri manager, hanno supportato e condiviso le scelte dei Team studenteschi.

Il prossimo 5 dicembre a Milano presso “La Triennale” si terrà l’evento finale del Programma BIG con un Convegno dal titolo “L’organizzazione che apprende: come valorizzare la diversità intergenerazionale”, all’interno del quale verrà premiato – tra le sei squadre finaliste - anche il Team di Economia Aziendale e Management composto dai dott.ri Vanessa Rizzuto, Teresa Canino, Alba Tomaino, Marco Primerano, Alessia Loprete, con Giusy Cusimano e Saverio Nisticò, in rappresentanza della Cotto Cusimano srl e Desta Industrie srl.

Complimenti quindi a tutti i ragazzi che hanno partecipato al concorso, per l’interesse, l’entusiasmo e l’impegno profuso e a tutti i manager per aver voluto condividere il progetto ed aver supportato i tre gruppi nella realizzazione della strategia migliore. Un sentito ringraziamento infine alle imprese coinvolte: AMB srl, Calme spa, Cassa Edile, Cotto Cusimano srl, Desta Industrie srl, Paonessa srl; la loro disponibilità e la qualità della loro partecipazione hanno reso possibile tale importante riconoscimento e dato ai ns ragazzi la possibilità di vincere.

Un risultato importante per l’Ateneo calabrese e per i Ns. studenti che hanno dimostrato – ancora una volta – come impegno, fiducia e collaborazione possano essere ingredienti fondamentali per ottenere risultati e riconoscimenti oltre ogni latitudine.