Pubblicazione: 14/05/2021  |  Scadenza: Ultimo aggiornamento: 2021-05-14 11:56:07

'Erasmus+ Un'esperienza da vivere'. Il nuovo progetto del DIGES


L'Ufficio Didattico del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia (DIGES) dell'Università Magna Graecia di Catanzaro ha realizzato l'iniziativa denominata "Erasmus+ Un'esperienza da vivere".

Il progetto consiste nella realizzazione di interviste a studenti ed ex studenti che hanno svolto un periodo di studio all'estero per raccogliere dalla loro viva voce l'esperienza vissuta ed incentivare così attraverso i protagonisti la mobilità universitaria. L'ERASMUS (European Region Action Scheme for the Mobility of University Students) da quasi trent'anni, infatti, rappresenta un'opportunità per gli studenti delle diverse Università europee di trascorrere un periodo di permanenza a fini accademici in un Paese dell’Unione. La denominazione del programma deriva dall’olandese Erasmo da Rotterdam, umanista e teologo, noto anche per i suoi viaggi in Europa alla scoperta delle sue innumerevoli culture.

Ma cos’è l’Erasmus in concreto? Cosa si prova a viverlo in prima persona?

"Per rispondere in maniera più immediata a queste domande - raccontano i ragazzi ideatori del progetto- abbiamo raccolto alcune testimonianze di studenti ed ex studenti del nostro Ateneo relative alla loro esperienza di studio e lavoro all'estero per dare forma all'idea di una “storia” dello studente tipo che parte, vive e ritorna arricchito da una avventura che cambia la vita."

I video vengono pubblicati periodicamente sui canali social del DIGES, pagina FB e sito del Dipartimento, - ci spiegano i promotori - ed andranno a costituire la base per un programma integrato più articolato così da ottenere ed offrire ai potenziali fruitori una visione d'insieme delle opportunità di mobilità disponibili, facilitandone l'accesso, promuovendo sinergie tra i diversi settori e stimolando nuove forme di cooperazione.

Ogni esperienza raccontata è davvero singolare, alcune sono avvenute in piena pandemia, ma ciò nonostante gli studenti sono riusciti ad integrarsi con la comunità ospitante e a trovare spazi di impegno ma, anche di divertimento, arricchendo giorno dopo giorno il loro bagaglio di conoscenze accademiche, linguistiche e personali. Del resto citando proprio Erasmo da Rotterdam, celebre per i suoi aforismi: "In ogni attività la passione elimina gran parte delle difficoltà".

Ricordi unici da rispolverare negli anni successivi, con grande piacere ed anche un pizzico di nostalgia trasmessi in una narrazione fresca e piena di entusiasmo.

Un'iniziativa davvero lodevole - commenta il Prof. Geremia Romano - Direttore del DIGES e Presidente del Senato accademico - che coinvolge i nostri ragazzi riscuotendo interesse, soprattutto in un momento come quello attuale in cui la mobilità è compromessa dalle limitazioni imposte dalla lotta al Covid-19 e il desiderio di viaggiare e sperimentare alimenta ancor più le coscienze dei giovani. "

Per maggiori informazioni circa i programmi di mobilità all'Estero offerti dall'Università Magna Graecia è possibile collegarsi al sito istituzionale dell'Ateneo www.unicz.it, in costante aggiornamento.

Allegato:
Pubblicato in data: 14/05/2021

Mappa Erasmus

 

800 453 444 Lun. - Ven. dalle 09:00 alle 18:00 e Sab. dalle 9:00 alle 13:00