Pubblicazione: 03/07/2019 Ultimo aggiornamento: 2019-07-03 11:13:33

Conclusione congresso Proteomics and Metabolomics on the Verge of One Health Approach



Si è concluso con successo il  congresso internazionale organizzato dalla Italian Proteomics Association, di cui la Professoressa Paola Roncada, docente di questo Ateneo e afferente al Dipartimento di Scienze della Salute, è Presidente per il triennio 2019-2021.

Dopo l’ apertura del Magnifico Rettore, prof. Giovambattista De Sarro, e della Professoressa Maria Pavia, Direttore del Dipartimento di Scienze della Salute, i lavori sono proseguiti a ritmo serrato nei tre giorni della conferenza ed hanno visto , oltre alla Grecia che era co-organizzatore, coinvolti numerosi Paesi europei inclusi Russia, Germania, Francia, Serbia, Spagna, Svizzera, Cipro, Olanda, Belgio, Svezia e Regno Unito.

Il tema centrale One Health è stato affrontato a 360 gradi, sottolineando la centralità della medicina rivolta alla salute dell’ambiente, alla sicurezza alimentare e alla sanità animale solidale alla salute dell’ uomo. Oltre il 50 percento delle presenze è stato rappresentato da giovani ricercatori della scienza del proteoma che hanno animato le sessioni poster e hanno partecipato ad una selezione competitiva per borse di studio e travel grant coordinata da una giuria internazionale. Inoltre, la presenza del Presidente della European Porteomics association, Professor Andrea Urbani, unitamente al Presidente del Leibniz-Institut für Analytische Wissenschaften – ISAS di Dortmund, Prof. Albert Sickmann, e al Professor Fernando Corrales, Presidente del programma mondiale Biology and Disease dello Human Proteome Project ha dato la possibilità ai numerosi giovani presenti di poter interagire direttamente con personalità di alto profilo scientifico in un clima di scambio paritario e conviviale.

Infine, la Italian Proteomics Association ha elargito ben 20 travel grants per la partecipazione a questa conferenza e premiato 8 giovani per la presentazione del miglior poster, con una cerimonia di premiazione guidata dal responsabile italiano Young Proteomics Investigator Club- YPIC, dottoressa Viviana Greco.

Le foto dell’evento, il libro degli atti in pdf e altre notizie sono disponibili sul sito

www.itpa.it e sulla pagina facebook di itpa. 


Allegato:
Pubblicato in data: 03/07/2019

Foto

 

800 453 444 Lun. - Ven. dalle 09:00 alle 18:00 e Sab. dalle 9:00 alle 13:00