Pubblicazione: 08/07/2019 Ultimo aggiornamento: 2019-07-08 13:05:49

Convegno di studi su “La tutela dei diritti tra giurisdizione e autorità indipendenti”



Si è svolto venerdì scorso, 28 giugno 2019, presso l’Edificio dell’Area Giuridica del Campus un interessante convegno di studi sul tema: “La tutela dei diritti tra giurisdizione e autorità indipendenti”. L’evento è stato organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia (DiGES) dell’Università “Magna Graecia”, con il coordinamento scientifico del Centro Autonomia Territoriali “T. Martines” e dell’Higher Institute of Sociological and Criminological Sciences, in collaborazione con la Scuola Superiore della Magistratura – Formazione Decentrata di Catanzaro.

I lavori, avviati dai saluti del Magnifico Rettore Prof. Giovambattista De Sarro, del Prof. Geremia Romano, Direttore del DiGES, del Dott. Sinibaldo Esposito, consigliere regionale, della Dott.ssa Song Damiani, referente per la Formazione decentrata di Catanzaro, sono stati introdotti dal Prof. Avv. Paolo Falzea, ordinario di Diritto costituzionale all’Umg e moderati dall’Avv. Prof. Nunzio Raimondi, docente a contratto di gestione e dinamiche dell’organizzazione criminale all’Umg.

Sono seguite le relazioni del Prof. Avv. Antonio Catricalà, già Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, del Dott. Giovanni Canzio, Presidente Emerito della Suprema Corte di Cassazione, del Dott. Giuseppe Maria Berruti, Componente Consob e già Direttore del Massimario della Suprema Corte di Cassazione, e del Prof. Michele Ainis, ordinario di Diritto Costituzionale all’Università di Roma Tre e  componente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Sono intervenuti altresì il Dott. Nicola Durante, Presidente di Sezione del TAR Calabria, e il Dr. Andrea Lollo, Ricercatore di Diritto costituzionale all’Umg.

Nei saluti il Magnifico Rettore ha sottolineato l’impegno dell’Università di Catanzaro nell’investire sui giovani, attraverso borse di dottorato e assegni di ricerca. “Noi investiamo molto sui giovani – ha detto il Prof. De Sarro -, in quanto riteniamo che i giovani siano una vera risorsa non solo per l’università ma per l’intero nostro territorio” . “Il mio auspicio – ha concluso il Magnifico  Rettore – è che questo Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia continui a promuovere convegni come quello odierno che sono importanti per la nostra comunità scientifica e soprattutto per le nuove generazioni di studiosi”.

 

800 453 444 Lun. - Ven. dalle 09:00 alle 18:00 e Sab. dalle 9:00 alle 13:00