Pubblicazione: 27/05/2020 Ultimo aggiornamento: 2020-05-27 21:02:26

Attivata la sezione del sito web di Ateneo “Ricerca UMG COVID-19” dedicata a raccogliere i contributi scientifici dell’Università Magna Graecia di Catanzaro sul COVID-19.


E’ stata attivata una nuova sezione del sito web di Ateneo, denominata “Ricerca UMG COVID-19”, dedicata a raccogliere i contributi scientifici e le attività di ricerca svolte dai docenti dell’Università Magna Graecia di Catanzaro nei settori SARS-CoV-2 e COVID-19.

La sezione “Ricerca UMG COVID-19”, raggiungibile dall’home page del sito web di Ateneo, ha lo scopo di raccogliere e comunicare, in un repository centralizzato, le iniziative di ricerca e divulgazione sui temi SARS-CoV-2 e COVID-19 portate avanti dai docenti dell’Ateneo, al fine di favorire una facile consultazione da parte degli studenti, dei ricercatori e di tutta la comunità
accademica.

I docenti interessati a condividere le loro attività di ricerca mediante tale sezione del sito, possono sottomettere i propri contributi tramite la form disponibile all’indirizzo https://web.unicz.it/helpdesk/index.php?a=add

Tramite la form è possibile sottomettere alcuni semplici informazioni quali:

  • Oggetto: Titolo della ricerca
  • Messaggio: Breve descrizione dell’attività di ricerca
  • Dove Pubblicare: Ricerca UMG COVID-19
  • Allegati: Qui è possibile caricare uno o più file PDF

L’iniziativa, realizzata con l’aiuto dell’Area Servizi Informatici, è coordinata dai professori:

  • Mario Cannataro, Responsabile del Centro di Ricerca Data Analytics (aspetti bioinformatici),
  • Carlo Torti, Direttore dell'U.O. di Malattie Infettive - AOU Mater Domini (aspetti clinici),
  • Giovanni Cuda, Presidente della Commissione Ricerca (aspetti molecolari),
  • Luca Gallelli, (aspetti farmacologici),
  • Isabella Piro, Delegata COVID-19 Dipartimento DiGES (aspetti socio-economico-giuridici).



 

800 453 444 Lun. - Ven. dalle 09:00 alle 18:00 e Sab. dalle 9:00 alle 13:00