Pubblicazione: 14/07/2021  |  Scadenza: Ultimo aggiornamento: 2021-07-14 16:00:13

Da Lunedì 12 a Venerdì 16 Luglio è in corso la Settimana Horizon Europe italiana a cura dell’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE), in accordo con il Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR), pensata per la comunità nazionale Ricerca e Innovazione (R&I).


Nel corso della settimana HE, gli Info day nazionali 2021, organizzati a seguito degli eventi europei, sono dedicati ai singoli temi e ai bandi di Horizon Europe, il Programma Quadro Europeo per la Ricerca e l’Innovazione (2021-2027), che mette in campo un budget di 95,5 miliardi di euro per costruire un futuro digitale, verde e inclusivo.
Horizon Europe si articola in 3 pilastri e una parte trasversale. Il secondo pilastro, in particolare, Sfide Globali e Competitività Industriale Europea, riunisce e integra il secondo e il terzo pilastro di Horizon 2020 (‘Leadership industriale’ e ‘Sfide sociali’) in sei cluster intersettoriali, rafforza la competitività̀ dell’industria europea, accresce l’impatto della R&I nell’ambito dello sviluppo, del sostegno e dell’attuazione delle politiche dell’Unione e sostiene l’adozione di soluzioni innovative nel settore industriale. Nella seconda giornata informativa – da seguire in streaming - ampio spazio è riservato al cluster 1, 2 e 3.

Il cluster 1 Health (Pillar 2 Sfide globali e competitività industriale europea), a cui è destinato un budget di 7,9 miliardi di euro, mira a contribuire principalmente a quattro aree di impatto del piano strategico: buona salute e assistenza sanitaria accessibile di alta qualità; un’Unione europea resiliente preparata contro le minacce emergenti; servizi digitali di alta qualità per tutti; economia dei dati competitiva e sicura.

Con un budget totale di 2,281 miliardi di euro il cluster 2, Culture, Creativity and Inclusive Society ha l’obiettivo di soddisfare gli obiettivi e le priorità dell'UE sul rafforzamento della governance democratica e della partecipazione dei cittadini, sulla salvaguardia e sulla promozione del patrimonio culturale e sulla risposta e sulla forma di trasformazioni sociali, economiche, tecnologiche e culturali sfaccettate. Sono molti gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) connessi a questo cluster: da Povertà zero a Parità di genere, da Industria innovazione e infrastruttura a Pace giustizia e Istituzioni forti, solo per citarne alcuni.
Al cluster 3 Civil Security for Society sono invece destinati di 1.6 miliardi di euro. Obiettivo: l’implementazione delle principali politiche comunitarie in materia di sicurezza. Molteplici saranno le sfide trattate in questa area del programma Horizon Europe, tra cui la lotta al crimine e al terrorismo, alle catastrofi naturali e legate ai cambiamenti climatici. E poi, ancora, attenzione alla protezione delle frontiere, alla gestione sicura dei dati e delle reti digitali e alla difesa delle infrastrutture critiche europee da potenziali attacchi fisici o informatici.
Gli eventi della Settimana Horizon Europe 2021 sono rivolti a tutti gli attori, pubblici e privati, impegnati nelle diverse fasi della catena del valore “ricerca-innovazione” - ricercatori, docenti, imprenditori, associazioni, finanziatori, decisori politici, divulgatori e cittadini -, si possono seguire in streaming al seguente link:
https://apre.it/la-settimana-horizon-europe-2021/


Approfondisci le tematiche HE in breve APREbrief
Horizon Europe il sito italiano dedicato al nuovo Programma Quadro
Segui in streaming
Agenda



Contatti
Chiara Buongiovanni buongiovanni@apre.it
Cell. 3398744555
Mara Gualandi gualandi@apre.it


APRE Comunicazione
APRE – Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea
Via Cavour, 71 - 00184 Roma
Tel. +39 06 48 93 99 93
E-mail comunicazione@apre.it
web: www.apre.it
 

 

800 453 444 Lun. - Ven. dalle 09:00 alle 18:00 e Sab. dalle 9:00 alle 13:00