Pubblicazione: 21/09/2021  |  Scadenza: Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 11:58:27

Life Science PhD Hot Topics alla sessione del NanoInnovation meeting dedicata a giovani ricercatori


Quest’anno uno degli eventi del meeting Nanoinnovation, a cui l’Università Magna Grӕcia di Catanzaro prende parte tra gli organizzatori, è dedicato ai giovani ed assume la connotazione di Young Innovation (The State of Research communicated by Young Researchers). Diverse sono le sessioni in cui l’UMG compare durante il fitto programma dei lavori che si terranno in presenza presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università Sapienza di Roma, ma potranno essere seguite anche on line.

Per quanto concerne il modulo formativo Hot topics in Life Sciences (CV_S_097), che per l’anno accademico 2020-2021 si conclude in questa occasione, esso focalizzerà sui composti naturali, un altro tema di grande attualità nel panorama delle Scienze. La sessione pomeridiana del 22 settembre 2021 verrà moderata, oltre che dal coordinatore del Dottorato in Scienze della Vita, anche prof. Ettore Novellino, emerito di Chimica Farmaceutica presso l’Università Federico II di Napoli, che nel campo della Nutraceutica riveste un ruolo chiave a livello nazionale ed estero. Alla lettura introduttiva del prof. Bruno Botta, ordinario di Chimica Organica dell’Università Sapienza di Roma e grande esperto di composti naturali, seguiranno tre interventi di altrettante giovani ricercatrici, che porteranno all’attenzione della platea i loro risultati scientifici ottenuti in campi differenti. La dott.ssa Federica Moraca (Università Federico II di Napoli) relazionerà sugli acidi nucleici come bersaglio di composti naturali di piccole dimensioni, la dott.ssa Isabella Romeo (Università Magna Grӕcia di Catanzaro) esporrà recenti risultati ottenuti su altri composti attivi contro la SARS-CoV-2 e infine la dott.ssa Francesca Alessandra Ambrosio (Università Magna Grӕcia di Catanzaro) parlerà di un innovativo target di componenti nutraceutiche ad azione anti-neurodegenerativa. Tutte e tre le giovani ricercatrici hanno completato il loro dottorato presso l’Ateneo di Catanzaro, conseguendo eccellenti risultati, incluso il prestigioso riconoscimento internazionale del Paul Ehrlich Euro-PhD award, su cui si basano le principali attività di internazionalizzazione del Dottorato in Scienze della Vita attivo presso l'Università Magna Grӕcia di Catanzaro.

Dettagli sulle presentazioni della Young Innovation sono disponibili al sito web https://www.nanoinnovation2021.eu/home/index.php/programme/special-events/younginnovation. Per seguire on line le presentazioni del meeting contattare la dott.ssa Roberta Sgrò all’indirizzo scuoladottorati@unicz.it.

 

 

800 453 444 Lun. - Ven. dalle 09:00 alle 18:00 e Sab. dalle 9:00 alle 13:00