Pubblicazione: 30/06/2022  |  Scadenza: Ultimo aggiornamento: 2022-06-30 09:27:29

Il Rettore Giovambattista De Sarro ha incontrato gli studenti di Scienze Motorie che hanno preso parte al “Grand Prix 2022” al Foro Italico di Roma


Nell’ambito della proficua collaborazione instaurata tra l’Università Magna Graecia di Catanzaro e la Federazione Italiana Taekwondo (FITA), che ha visto, nei mesi scorsi, lo svolgimento anche di un seminario a tema, presso l’Ateneo, riguardo l’allenamento di alto livello per la preparazione olimpica in periodo di emergenza sanitaria, la FITA ha ospitato, a Roma, gli studenti del corso di laurea magistrale in Scienze e tecniche dello sport e delle attività motorie preventive e adattata e della laurea triennale in Scienze motorie e sportive, in occasione dello svolgimento del “Grand Prix 2022”.

Al prestigioso torneo sportivo internazionale, valido per la prossima qualificazione olimpica di Parigi 2024, al quale hanno preso parte i migliori atleti della disciplina nel ranking mondiale, gli studenti dell’Ateneo di Catanzaro, accompagnati dal tecnico nazionale federale, dott. Salvatore Chiodo, e dal coordinatore del Corso di laurea magistrale, dott. Gian Pietro Emerenziani, sono stati osservatori attenti dell’evento sportivo, rappresentando l’Università Magna Graecia nello storico complesso del Foro Italico di Roma.

L’esperienza vissuta dagli studenti, utile per conoscere dal vivo la disciplina sportiva del Taekwondo nella più alta espressione agonistica degli atleti di caratura mondiale, è stata ripercorsa nell’incontro con il Rettore dell’Università Magna Graecia Prof. Giovambattista De Sarro, che ha invitato ad alimentare e coltivare la passione e lo studio della disciplina per migliorarsi e crescere con i sani valori dello sport.

A suggellare simbolicamente l’iniziativa, gli studenti hanno consegnato la maglietta di rappresentanza al Rettore Giovambattista De Sarro ed al Preside della Scuola di Medicina e Chirurgia Agostino Gnasso.

Allegato:
Pubblicato in data: 30/06/2022

Foto

 

800 453 444 Lun. - Ven. dalle 09:00 alle 18:00 e Sab. dalle 9:00 alle 13:00