Notizia / Avviso

Ultimo aggiornamento: 2019-05-15 13:17:15


Pubblicazione:
15/05/2019

Giornata Nazionale del 'Mal di Testa - Open Day' - 14 e 17 Maggio 2019


Il Centro Cefalee dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Mater Domini” di Catanzaro è ancora una volta attento ai bisogni di tutti i pazienti calabresi con cefalea.
Infatti il Dott. Francesco Bono responsabile del Centro Cefalee dell’U.O. di Neurologia (dir. prof. Antonio Gambardella), ha organizzato con il sostegno del Rettore dell’U.M.G. e della Direzione Generale dell’AOU “Mater Domini” degli “Open Days” in occasione della Giornata Nazionale del Mal di Testa.Il 14 ed il 17 maggio saranno, dunque, i giorni di ambulatorio del “Mal di testa” aperti a tutti i pazienti con cefalea e dedicati alla corretta informazione ed alla divulgazione del problema cefalea.
Solo l’emicrania colpisce in Italia circa 10 milioni di persone come evento episodico e 2 milioni in modo cronico. Nella Regione Calabria, infatti, si calcola che circa il 32.9 % (325.000) delle donne e il 13% (130.000) degli uomini soffrano di emicrania, e che circa il 3-4 % di questi pazienti sia affetto da una grave cefalea cronica quotidiana che spesso è resistente ai farmaci. Questi pazienti che soffrono quotidianamente di cefalea hanno anche un eccessivo consumo di farmaci analgesici, il quale rappresenta da solo un grave rischio per la loro salute.
L’Organizzazione Mondiale della Salute ha recentemente riportato (Global Burden of Disease Study 2016) che l’emicrania rappresenta la seconda causa più frequente di invalidità nella popolazione mondiale. La qualità della vita dei pazienti è veramente scarsa. Il costo economico in termini di assistenza medica erogata dal sistema sanitario in Italia e quello prodotto dalle assenze dal lavoro causate dalla cefalea è perciò enorme.
Una adeguata divulgazione ed un approccio terapeutico razionale, basato sulle evidenze scientifiche ed operato dai medici esperti del Centro Cefalee, sono diventati perciò sempre più una necessità improrogabile per i pazienti affetti da cefalea in Calabria. Infatti da molti anni il Centro Cefalee dell’A.O.U. “Mater Domini” di Catanzaro è un centro di riferimento per la diagnosi e la cura dei pazienti con cefalea mediante tecniche diagnostiche moderne e trattamenti innovativi (terapia di detossificazione, neuromodulazione periferica), e più recentemente anche con gli anticorpi monoclonali.
I medici del Centro Cefalee, dunque, si sono posti degli obiettivi di informazione e di divulgazione nella “Giornata Nazionale del Mal di Testa” per richiamare l’attenzione di tutti sul problema cefalea.

Allegato:
Pubblicato in data: 15/05/2019

Locandina